Normativa soccorso stradale: decreto 4 marzo 2013 su formazione addetti.

Normativa soccorso stradale

Regolamento soccorso stradale

Lavoro soccorso stradale

Questa pagina intitolata “Normativa soccorso stradale – Regolamento soccorso stradale – Lavoro soccorso stradale” riporta le indicazioni fornite dalla “Commissione per gli interpelli” del Ministero del Lavoro, in risposta ad un quesito presentato dalla CNA nel 2016.

Le indicazioni fornite dalla Commissione valgono come criteri direttivi, per l’attività di vigilanza degli ispettori del lavoro.

In questo caso la Commissione afferma che, secondo la normativa vigente, anche gli addetti al servizio carroattrezzi sono obbligati a frequentare il corso di formazione professionale sull’uso di segnaletica temporanea.

Riferimenti legislativi sono l’art. 12 del d.lgs. n. 81/2008 (istituzione della Commissione per gli interpelli) ed il decreto interministeriale del 4 marzo 2013.(uso di segnaletica per attività temporanea su strada).

Normativa soccorso stradale

Commissione per gli Interpelli

INTERPELLO N. 17/2016

Alla CNA

Prot. n. 19852 del 25/10/2016

Oggetto: art. 12, d.lgs. n. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni.

Risposta al quesito relativo all’applicazione del Decreto interministeriale 4 marzo 2013 anche per il personale addetto all’attività di soccorso stradale con carri attrezzi.

La CNA ha avanzato un quesito in merito alla possibilità di

fondatamente ritenere che il personale addetto alla gestione e alla conduzione dei carri attrezzi, in attività di soccorso stradale, non rientri nel campo di applicazione del Decreto Interministeriale 4 marzo 2013 e quindi non sia obbligato a frequentare il corso di formazione professionale, così come previsto dallo stesso Decreto” .

Al riguardo occorre premettere che il Decreto Interministeriale 4 marzo 2013

individua, ai sensi dell’articolo 161, comma 2-bis, del d.lgs. n.81/2008, i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare” (art. 1, comma 1).

Le attività lavorative in questione

fanno riferimento alle situazioni esplicitate nei principi per il segnalamento temporaneo di cui all’articolo 2 del disciplinare approvato con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 luglio 2002 (art. 1, comma 2),

tra le quali sono espressamente menzionate

anomalie, quali cantieri, incidenti, ostruzioni, degrado, etc., che costituiscono un pericolo per gli utenti” si intende una qualsiasi delle anomalie richiamate” (art. 2 del disciplinare).

L’art. 3, comma 1, del decreto interministeriale in parola prevede l’obbligo per il datore di lavoro di assicurare che

ciascun lavoratore riceva informazione, formazione e addestramento specifici relativamente alle procedure di cui all’articolo 2” (che sono quelle di apposizione della segnaletica stradale).

I contenuti minimi e le modalità della suddetta formazione sono individuati nell’allegato II del Decreto Interministeriale 4 marzo 2013.

Tutto ciò premesso la Commissione fornisce le seguenti indicazioni.

L’attività di soccorso stradale rientra a pieno titolo tra le attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare di cui al Decreto interministeriale 4 marzo 2013, anche alla luce dell’esplicito richiamo alle situazioni incidentali all’interno del campo di applicazione del Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 luglio 2002.

Pertanto, a giudizio della Commissione, i lavoratori che svolgono attività di soccorso stradale con apposizione di segnaletica temporanea nei casi previsti dal Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 luglio 2002 rientrano nel campo di applicazione del Decreto Interministeriale 4 marzo 2013.

IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE

(Ing. Giuseppe PIEGARI)

Regolamento soccorso stradale

TI SEMBRA UTILE QUESTA NUOVA PAGINA?

Allora clicca sugli share in basso per comunicarlo ai social network. Grazie!

Hai un’attività?

Tante persone cercano su Google di chi servirsi nel tuo settore, ma non ti trovano. Stai lasciando tutti questi clienti ad altri…

Noi ti facciamo trovare per primo anche da chi non sa il tuo nome.

Qualsiasi attività tu abbia, clicca sul banner a fondo-pagina e chiedi un preventivo, se vuoi primeggiare nella tua zona.

Il costo è minimo e la redditività altissima.

Lavoro soccorso stradale

Vuoi moltiplicare subito clienti e guadagni?

Considera allora che l’80% degli utenti sceglie il proprio fornitore fra i primi che visualizza su Google (come fa, ad esempio, chi cerca un carroattrezzi: chiama sempre il primo che trova disponibile).

“SitoPrimaPagina” ti fa comparire presto e sempre ai primi posti su Internet, mettendoti in evidenza davanti agli occhi di chi cerca un fornitore di servizi o prodotti come i tuoi.

Questo è oggi il sistema più economico e redditizio per aumentare continuamente clientela, incassi e prestigio in ogni tipo d’attività: dall’avvocato all’agenzia investigativa, dall’auto pubblica  all’impresa di autodemolizioni.

E così ti facciamo sbaragliare la concorrenza! Formidabile, no?

Rende molto e costa poco!

Ne è già un ottimo esempio questa stessa pagina, perfettamente leggibile anche da cellulare.

Compare infatti nelle primissime posizioni quando si cerca, ad esempio, “normativa soccorso stradale”, “regolamento soccorso stradale” o “lavoro soccorso stradale”.

Nota la differenza:

  • con un sito qualsiasi (tipo Pagine Gialle e simili) sei legato da un contratto, paghi molto di più e rimani spesso introvabile per la ricerca generica più utile alla tua attività.
  • con SitoPrimaPagina non hai alcun obbligo contrattuale, ma soprattutto paghi meno e compari ai primi posti su Google per le “frasi di ricerca” con le quali vuoi farti trovare.
  • Questa pagina, ad esempio, è mirata alle keyword “normativa soccorso stradale”, “regolamento soccorso stradale” e “lavoro soccorso stradale”.

Cosa ti sembra meglio?

Allora, se hai una qualsiasi attività e vuoi sbaragliare la concorrenza, contatta SitoPrimaPagina per farti trovare in posizione di prestigio davanti agli occhi di quanti, ogni giorno, scelgono il proprio fornitore tra i primi che visualizzano su Internet.

Preferisci esser tu davanti o lasci il posto ad un concorrente?

Il sito “Servizi professionali per gli automobilisti” è collegato ad alcuni siti-satellite, ugualmente utili agli operatori che desiderino evidenziarsi sul web nel settore automotive: 

Rottamazione auto – Autodemolizioni – Sfasciacarrozze, Infortunistica.

SitoPrimaPagina ti fa trovare ai primi posti sul web anche da chi non sa il tuo nome, quando cerca di chi servirsi nel tuo settore.

N° verde  Cell.  info@sitoprimapagina.it  P.I. 02486040377  Licenza governativa 18002/14/FC

In questo sito: Carroattrezzi Trasporto su bisarca, Infortunistica, Car glass, Revisione, Noleggio, Ricambi

Tags: normativa soccorso stradale | regolamento soccorso stradale | lavoro soccorso stradale

Condividi

carroattrezzi soccorso stradale milano roma firenze napoli bologna